L’archivio della Fabbriceria di San Francesco a Bologna

Elisa Baldini

Abstract


L’archivio della Fabbriceria di San Francesco è una delle più sistematiche raccolte di documenti riguardanti l’attività e l’orientamento ideologico e stilistico di Alfonso Rubbiani, direttore dei restauri per conto dell’ente. Questa raccolta di documenti è di estremo interesse per la storia di Bologna che, al volgere del Novecento, si afferma in Italia come uno dei luoghi di elaborazione della nuova sensibilità estetica. Testimoni degli anni tra il 1880 e il 1932, le carte anticipano l’istituzione della Fabbriceria del tempio francescano e ne documentano le vicissitudini. Fin dagli anni Settanta del secolo scorso questi documenti sono stati fondamento di molteplici iniziative orientate al recupero e alla rilettura delle vicende artistiche bolognesi di fine Ottocento, in particolare per quanto riguarda i settori delle arti applicate e del restauro.


Parole chiave


Bologna; Fabbriceria di San Francesco; Alfonso Rubbiani; arti applicate; restauro

Full Text

PDF (Italiano)


DOI: 10.6092/issn.2240-7251/8255

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2018 Elisa Baldini

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.